Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

galeno | catalogo delle traduzioni latine
Menu di navigazione
home » Traduzioni » Dettagli

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


De virtute centaureae tradotto da Niccolò da Reggio: De virtutibus centaureae

Traduzione dal greco di Niccolò da Reggio

Data: 1341

Inc. testo: Ego vidi, frater mi Papia, sicut Themison famosus magister de arnoglossa narrabat

Expl. testo: proprie uero matricis. Et de centaurea quidem in tantum dicta sint

Fonte: Nutton 2014


Manoscritti [mostra/nascondi dettagli]
  • Bologna, Biblioteca Universitaria, 1885, sec. XV metà, ff. 136v-140r
    • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Centauree virtutes
    • Formula fine: Explicit liber Galieni de virtutibus centauree a domino Nicolao de Regio ex greco in latinum translatus anno domini MCCCXLI
    • Inc.: Ego vidi, frater Papia, sicut Themistus famosus magister
    • Expl.: et de centaurea quidem in tantum dicta sunt
  • Cesena, Biblioteca Malatestiana, S.V.4, sec. XIV seconda metà, ff. 157rB-158rB
    • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: -
    • Formula fine: Explicit liber Galieni de virtutibus centauree a magistro Nicolao de Regio de greco in latinum translatus anno domini MCCCXLI
    • Inc.: Ego vidi, frater Papia, quod Themison famosus magister
    • Expl.: et de centaurea quidem in tantum dicta sunt
  • Cesena, Biblioteca Malatestiana, S.XXVI.4, sec. XV metà, ff. 124vA-127rA
    • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Incipit liber Galieni de virtutibus centauree a magistro Nicolao de Regio de greco in latinum translatus
    • Formula fine: -
    • Inc.: Ego vidi, frater Papia, qui Temison famosus magister
    • Expl.: et de centaurea quidem in tantum dicta sunt
  • Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2378, sec. XIV prima metà, ff. 227vB-228vA
    • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Incipit liber Galieni de virtutibus centaure
    • Formula fine: Explicit liber Galieni de virtutibus centaure a Nicholao de Regio de Calabria ex greco in latinum translatum anno Domini MCCC°XLI° Deo gratias
    • Inc.: Ego vidi, frater Papia, sicut Temissius [sic] famosus magister narrabat de arnoglossa
    • Expl.: et de centaure [sic] quid in tantum dicta sint
  • Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2388, sec. XIV metà, ff. 87vA-88rB
    • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: -
    • Formula fine: Explicit liber de virtute centauree a magistro Nicolao de Regio ex greco in latinum translatus anno 1341
    • Inc.: Ego vidi frater Papia sicut Themison [sic]
    • Expl.: et aliis de centaurea quidem in tantum dicta alias sunt
  • Escorial, Biblioteca del Monasterio de San Lorenzo del Escorial, F.III.6, sec. XV inizi, ff. 192vA-194rB
    • Traduzione anonima
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Incipit liber Gali [sic] ad Papiam de virtutibus centauree
    • Formula fine: -
    • Inc.: Ego vidi, frater mihi Papia, sicut Temistius famosus magister narrabat de arnoglossa
    • Expl.: et de centaurea quidem in tantum dicta allias [sic] sint
  • Oxford, All Souls College, Codrington Library, 75, sec. XV metà, ff. 43v-44v
    • Traduzione anonima
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Incipit libellus Galieni de virtutibus centauree
    • Formula fine: Explicit liber Galieni de virtutibus centauree
    • Inc.: Ego vidi sicut Themison famosus magister de Arnoglossa
    • Expl.: et de centaurea quidem in tantum dicta sunt. Deo gratias
  • Roma, Biblioteca Nazionale Centrale Vittorio Emanuele II, Varia 16, sec. XV seconda metà, ff. 8v-12v
    • Traduzione anonima
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Sermo super centaurea minori. Liber Galeni ad Papia [sic] de virtute eiusdem omisso preambulo
    • Formula fine: -
    • Inc.: Ego vidi, frater mi Papia, sicut Temistius famosus magister
    • Expl.: de centaurea vera quidem in tantum sufficiant
  • Udine, Biblioteca Comunale, F.J.61, 08/1441, ff. 2rA-3rB
    • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Incipit liber Galieni ad Papiam de virtute centauree
    • Formula fine: Explicit liber Galieni de centauree virtute translatus de grecho in latinum a magistro Nicolao de Regio de grecho in latinum. Deo gratias. Amen
    • Inc.: Ego frater vidi mi Papia sicut Temistius famosus magister
    • Expl.: et aliis de centaurea quidem in tantum dicta alias sunt


Edizioni [mostra/nascondi dettagli]
  • 1490 Venezia, Pinzi, vol. 1, cc. 53 (yy8r-zz1r)
    • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
    • Traduzione completa


Edizioni critiche
  • [Nutton 2014] nota


Saggi
  • [Thorndike 1946, 233 (nr. 56)] nota


icona top