Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

galeno | catalogo delle traduzioni latine
Menu di navigazione
home » Manoscritti » Dettagli

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Firenze, Biblioteca Riccardiana, 144

Manoscritto unitario

Data: sec. XIII seconda metà

Fogli: 81

Materia: membranaceo

Copista: minuscola di tradizione carolina con elementi moderni probabilmente di due mani (A. ff. 1r-16v; B. ff. 17r-35r), littera textualis di piccolo modulo di altre due mani (C. ff. 36r-64v; D. ff. 65v-80v); numerosi interventi nel testo e in margine di varie mani posteriori (sec. XIV-XV), fra cui una trecentesca (ff. 35v-35vbis, 65r, 81r-v) riconoscibile in tutte e tre le sezioni.

Decorazione: al f. 1r iniziale fitomorfa a penna acquerellata; iniziali filigranate; iniziali semplici in rosso; maiuscole toccate di rosso; rubriche.

Origine: il ms. composito, organizzato di 3 unità (ff. 1-16, 17-35bis, 36-80) fortemente lacunose, ma sostanzialmente coeve dal punto di vista cronologico, dovette essere riunito piuttosto presto, come sembrerebbe attestare la mano trecentesca che ne annota variamente i margini e le cc. di guardia antiche (ff. 35bis e 81).

Contenuto: 1 opera di Galeno e Iohannitius, Introductio ad Artem parvam Galeni; Ippocrate, Aphorismi e Prognosticon; Theophilus Protospatharius, De urinis; Philaretus, De pulsibus; Aegidius Corboliensis, De pulsibus. I testi presenti nel manoscritto facevano parte della cosiddetta Articella.


Traduzioni [mostra/nascondi dettagli]
  • Ars medica in traduzione anonima (XII sec.), ff. 36r-64v
    • Traduzione anonima
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Incipit Tegni Galieni arciatros
    • Formula fine: Explicit Tegni Galieni
    • Inc.: Tres sunt omnes doctrine que ordine habentur prima quidem ex finis notione
    • Expl.: que et prescribens quot sunt et qualia determinabo orationem in eis




Bibliografia
  • [Elsheikh 1990, 7] nota

Controllo diretto: Marchiaro

Autore della scheda: Marchiaro


icona top