Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

galeno | catalogo delle traduzioni latine
Menu di navigazione
home » Manoscritti » Dettagli

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Pal. lat. 1082

Manoscritto unitario

Data: sec. XIII fine-inizi succ.

Fogli: 80

Materia: membranaceo

Copista: littera textualis di più mani di area italiana; annotazioni marginali di mani coeve e posteriori.

Decorazione: segni di paragrafo in rosso; rubriche.

Origine: il manoscritto appartenne alla biblioteca Palatina di Heidelberg, pervenendo nel 1623 alla Biblioteca Vaticana, come dono di Massimiliano I, duca di Baviera, al pontefice Gregorio XV.

Possessori: Biblioteca Palatina di Heidelberg

Contenuto: 4 opere di Galeno in Articella.


Traduzioni [mostra/nascondi dettagli]
  • In Hippocratis Aphorismos tradotto da Costantino Africano, ff. 1rA-25vB
    • Traduzione attribuita a Costantino Africano
    • Traduzione incompleta: testo acefalo e mutilo
    • Formula inizio: Prefacio domini Constantini Montis Cassinensis monachi qui trastulit commentum super amphorismos Ypocratis ad Iohannem discipulum suum
    • Formula fine: Explicit commentum Galieni in expositionem amphorismorum Ypocratis
    • Inc.: Licet peticionibus continuis (prol.); Vita brevis (text.); id est ratio videtur difficilis quia per ipsam et cum ipsa comprehendunt (comm.)
    • Expl.: aut si quid cum duricie transgluttire possit (comm.)

  • In Hippocratis De victus ratione in morbis acutis tradotto da Gerardo da Cremona (libri I-III) e completato da Burgundio da Pisa (libro IV), ff. 26rA-33vB e 49vA-50rB
    • Traduzione anonima
    • Traduzione incompleta: libri I-II e parte del IV
    • Formula inizio: -
    • Formula fine: Explicit expositio Galieni super quarto regiminis acutarum
    • Inc.: Illi qui sententias de illis de assidis relatas (paraf.); Non solum cum scripserunt rememorationem (comm.)
    • Expl.: de quibus deinceps faciant sermonem (comm.)
    • Note
      Il libro II si interrompe in corrispondenza della fine di un fascicolo con le seguenti parole: quia Ypocras divisit sermonem suum in duas, cui seguono parole di richiamo che non trovano riscontro nel fascicolo successivo; ai ff. 49vA-50rB sono presenti l'inizio e la fine del IV libro nella traduzione di Burgundio (inc. In libro de dieta ea que post sermonem de balneis); il testo è lacunoso per la caduta di alcuni fogli.

  • In Hippocratis Prognosticum tradotto da Gerardo da Cremona, ff. 34rA-49vA
    • Traduzione anonima
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Incipit commentum Galieni super pronostica Ypocratis
    • Formula fine: -
    • Inc.: Videtur mihi quod ex melioribus rebus (text.); Manifestum est quod Ypocras non utitur (comm.)
    • Expl.: et in quibusdam earum in die sexagesimo (comm.)

  • Ars medica tradotta da Gerardo da Cremona, ff. 51rA-80vA
    • Traduzione anonima
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: -
    • Formula fine: Expleta est exposicio Hali Abenredan super quod clausum erat et libro artis parve Galieni. Amen
    • Inc.: In omnibus doctrinis que secundum ordinem currunt
    • Expl.: in rememorationem librorum suorum
    • Note
      Il testo dell'Ars med. è accompagnato dal Commentum Hali.



Bibliografia
  • [O'Boyle 1998 (1), 158-159] nota
  • [Schuba 1981, 9-10] nota

Controllo diretto: Marchiaro

Controllo su riproduzione: Durling

Autore della scheda: Marchiaro


icona top