Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

galeno | catalogo delle traduzioni latine
Menu di navigazione
home » Manoscritti » Dettagli

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Wolfenbüttel, Herzog-August-Bibliothek, Guelf. 17. 2. Aug. fol.

Manoscritto unitario

Data: 1444

Fogli: 444

Materia: cartaceo

Copista: mano di Henricus Wunstorp.

Decorazione: iniziali in rosso e blu.

Origine: il manoscritto – che contiene una vasta collezione di testi e commenti in uso a Padova nella prima metà del Quattrocento – fu trascritto a Padova nel 1444 da Henricus Wunstorp, baccelliere in arti e studente in medicina; al f. 311v: Collecta in florido studio Paduano supra primam primi Avicenne per me Hinricum de Wunstorp in annis [sic] Domini 1444 a notabilissimo viro artium et medicine doctore Bernhardo de Novalia et scripta sunt abbreviata Jacobi de Forlivio quo nec in Grecia nec in toto lateo tempore suo in medicinis viguit maior illo. All'interno del manoscritto nota di prezzo: Et valet octo florenorum vel ad minus, videlicet sexternus unus II solid. antique monete Brunswicensis.

Possessori: Henricus Wunstorp (sec. XV)

Contenuto: 4 opere di Galeno e Quaestiones su Avicenna e Ippocrate.


Traduzioni [mostra/nascondi dettagli]


Bibliografia
  • [Heinemann 1890-1903, 212-213] nota
  • [Sottili 2001, 184, 185] nota

Controllo su riproduzione: Durling

Autore della scheda: Marchiaro


icona top