Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

galeno | catalogo delle traduzioni latine
Menu di navigazione
home » Manoscritti » Dettagli

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Oxford, All Souls College, Codrington Library, 71

Manoscritto unitario

Data: sec. XIII fine-inizi succ.

Fogli: 183

Materia: membranaceo

Copista: littera textualis di area francese.

Decorazione: iniziali maggiori decorate con figura; iniziali minori filigranate alternativamente in rosso e blu; titoli correnti.

Origine: al f. 1r: Liber Collegii animarum omnium fidelium defunctorum de Oxon.

Contenuto: 4 opere di Galeno in Articella.


Traduzioni [mostra/nascondi dettagli]
  • In Hippocratis Aphorismos tradotto da Costantino Africano, ff. 13r-64r
    • Traduzione attribuita a Costantino Africano
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Prefacio domini Constantini Affricani Montis Cassianensis monachi ...
    • Formula fine: Explicit liber afforismorum Ypocratis cum commento Galieni
    • Inc.: Vita brevis ars (text.); Plurimi interpretes huius libri (comm.)
    • Expl.: ypocratica confirmare poterit (comm.)

  • In Hippocratis Prognosticum tradotto da Gerardo da Cremona, ff. 64v-86v
    • Traduzione anonima
    • Traduzione incompleta: testo mutilo
    • Formula inizio: -
    • Formula fine: -
    • Inc.: Omnis qui medicine artis studio (text.); Videtur michi quod ex melioribus rebus (paraf.); Manifestum est quod Ypocras non utitur (comm.)
    • Expl.: qui ex eis sunt mala significat
    • Note
      Dopo il f. 86 è caduto un fascicolo. Il testo si interrompe al cap. 41.

  • In Hippocratis De victus ratione in morbis acutis I-III tradotto da Gerardo da Cremona, ff. 87r-113r
    • Traduzione anonima
    • Traduzione incompleta: testo acefalo
    • Formula inizio: -
    • Formula fine: Explicit regimen acutarum egritudinum preter quartam particulam que particula sequitur post
    • Inc.: et scias quod virtus hore in omnibus egritudinibus
    • Expl.: quod infirmus ei dicat ipsas (comm.)
    • Note
      Il testo è acefalo per la caduta di un fascicolo.

  • Ars medica in traduzione anonima (XII sec.), ff. 113v-179v
    • Traduzione anonima
    • Formula inizio: -
    • Formula fine: Explicit tegnus [sic] Galieni cum commento Haly. Hic liber est scriptus qui scripsit sit benedictus. Finito libro reddatur laus et gloria Christo
    • Inc.: Tres sunt omnes doctrine que ordine habentur
    • Expl.: magis completum est (comm.)
    • Note
      È presente anche la traduzione di Gerardo da Cremona con il Commentum Hali.

  • Ars medica tradotta da Gerardo da Cremona, ff. 113v-179v
    • Traduzione anonima
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: -
    • Formula fine: Explicit tegnus [sic] Galieni cum commento Haly. Hic liber est scriptus qui scripsit sit benedictus. Finito libro reddatur laus et gloria Christo
    • Inc.: Intendimus edere sermonem exponentem (prol. comm.)
    • Expl.: in rememorationem librorum suorum (text.)
    • Note
      Sono presenti anche la translatio antiqua e il Commentum Hali.



Bibliografia
  • [O'Boyle 1998 (1), 122-123] nota
  • [Watson 1997, 144-146] nota

Autore della scheda: Marchiaro


icona top