Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

galeno | catalogo delle traduzioni latine
Menu di navigazione
home » Manoscritti » Dettagli

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Kraków, Biblioteka Jagiellonska, 824

Manoscritto unitario

Data: sec. XIV terzo quarto

Fogli: 118

Materia: membranaceo

Copista: littera textualis di due mani di area italiana; annotazioni di mani coeve e di mani del sec. XV, tra cui quelle di Stanislaus de Szadek.

Decorazione: iniziali maggiori in oro con figure; iniziali medie decorate con motivi foliati; iniziali minori filigranate alternativamente in rosso e blu; rare rubriche.

Origine: appartenne a Stanislaus de Szadek (fl. 1444-1469), come dimostra la nota di possesso di sua mano: Iste liber est magistri Stanislai Tworconis de Schadek, sacre theologie professoris, canonici sancti Floriani in Clepars legatus testamentaliter Collegio Maiori Artistarum in Cracowia anno Domini millesimo475. Per Stanislaus de Szadek cf. Jagellonica 1980-2008, III, p. 95.

Possessori: Stanislaus de Szadek (sec. XV)

Contenuto: 1 opera di Galeno in Articella con opere di Gilles de Corbeil.


Traduzioni [mostra/nascondi dettagli]
  • Ars medica in traduzione anonima (XII sec.), ff. 55r-90r
    • Traduzione anonima
    • Traduzione completa
    • Formula inizio: Tegni Galieni
    • Formula fine: -
    • Inc.: Tres sunt omnes doctrine que ordine habentur
    • Expl.: et qualia determinabo orationem in eis



Bibliografia
  • [Jagellonica 1980-2008, VI, 280-285] nota
  • [O'Boyle 1998 (1), 32-33] nota

Autore della scheda: Marchiaro


icona top