Basel, Universit├Ątsbibliothek, D III 6

Manoscritto composito: sezione 1-9 di 9


Data: sec. XIII


Fogli: 226


Materia: membranaceo


Copista: diverse mani librarie e documentarie corsive, in gran parte transalpine, presenti nelle nove sezioni, databili al XIII sec.; annotazioni marginali, integrazioni e aggiunte di diverse mani del XIII sec. e successivi, tra le quali una corsiva della fine del XIV sec. presente in tutto il volume, a cui si deve la composizione del volume stesso e l'indice aggiunto nel foglio di controguardia anteriore, e una corsiva gotica germanica del XVI sec. nelle sezioni II, VI-VIII.


Decorazione: in alcune sezioni, iniziali maggiori e minori in rosso e blu; in altre, in inchiostro nero.


Origine: il ms. è costituito da 9 sezioni, di cui la seconda (ff. 17-83) è datata 22 febbraio 1236 al f. 82v (Est liber expletus propter quod sum bene letus. M. CCXXXVJ. Die veneris .viii. kalendas martias Laus tibi sit christe quoniam liber explicit iste), mentre le altre vanno dall'inizio alla fine del XIII sec. Le sezioni sono state messe insieme alla fine del XIV sec., perché una mano corsiva di questo periodo ha numerato i fogli, ha inserito annotazioni interlineari e marginali in tutto il volume, e ha aggiunto l'indice delle opere contenute nel foglio di controguardia anteriore. Il ms. è appartenuto alla biblioteca della famiglia Amerbach dal XVI sec. ed è stato acquistato dalla città e università di Basilea nel 1662; cf. B.M. Scarpatetti, Amerbach Basilius il Giovane, in Dizionario storico della Svizzera, accessibile all'indirizzo: http://www.hls-dhs-dss.ch/textes/i/I15828.php.


Possessori: famiglia Amerbach (XVI-XVII sec.)


Contenuto: 4 opere di Galeno e ps.-Galeno, estratti da Avicenna, glosse e ricette di vari autori.


Traduzioni [mostra/nascondi dettagli]

Links

http://www.ub.unibas.ch/digi/a100/kataloge/mscr/mscr_d/BAU_5_000191109_cat.pdf

Bibliografia


Controllo diretto: Merisalo


Controllo su riproduzione: Durling


Autore della scheda: Marchiaro (2012; aggiornamento ottobre 2017); Merisalo (aggiornamento, giugno 2014)