Erfurt, Universit├Ąts- und Forschungsbibliothek Erfurt/Gotha, Amploniana F 260

Manoscritto unitario


Data: sec. XIII fine-inizi succ.


Fogli: 366


Materia: membranaceo


Copista: littera textualis di più mani.


Origine: il manoscritto appartenne al medico Amplonius Rating de Bercka (m. 1435), che nel 1412 fondò il Collegium Amplonianum dotandolo della sua raccolta libraria. Nel 1908 la città di Erfurt acquistò l'intera biblioteca Amploniana.


Possessori: Amplonius Rating de Bercka (sec. XV)


Contenuto: 1 opera dello Pseudo-Galeno e alcune opere di Rasis.


Traduzioni [mostra/nascondi dettagli]

Bibliografia


Controllo su riproduzione: Durling


Autore della scheda: Marchiaro (2012)