De curandi ratione per venae sectionem tradotto da Niccolò da Reggio: De flebotomia

Traduzione dal greco di Niccolò da Reggio


Traduzione completa


Data: 1308


Lettera di Niccolò da Reggio a Roberto I, re di Napoli


Inc. lettera: Illustri principi domino Roberto serenissimi domini Jerusalem et Sicilie primogenito


Inc. testo: His qui de flebotomia considerant unum quidem et primum est problema


Expl. testo: vero sensum habente ea que secus centrum particula tota


Fonte: Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2385


Note
La traduzione deve essere stata fatta da Niccolò nel 1308, perché è dedicata a Roberto d'Angiò prima che diventasse re di Napoli, nel 1309, e Niccolò è ricordato nei registri dei pagamenti reali, per la prima volta, nel 1308. Nella lettera di dedica, questa traduzione è presentata a Roberto insieme con quella del De usu respirationis.
Le sue caratteristiche stilistiche sono state studiate in Fortuna 2018 (in realtà 2013) e utilizzate nelle successive ricerche; cfr. Fortuna 2019 per una sintesi.


Manoscritti [mostra/nascondi dettagli]

Basel, Universitätsbibliothek, D I 5, sec. XIV fine, ff. 72rA-77vA
  • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit liber Galieni de flebotomia translatus a Nicholao de Regio de Calabria
  • Formula fine: Explicit liber Galieni de flebotomia
  • Inc.: Eis qui de flebotomia considerant unum quidem et primum est
  • Expl.: que secus centrum particula tota. Deo gratias. Amen
Bernkastel-Kues, Bibliothek des Sankt Nikolaus-Hospitals, 296, 1356-1358, ff. 72r-79r
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: Explicit liber de flebotomia. Deo gracias
  • Inc.: Hiis qui de flebotomia considerant
  • Expl.: secus centrum particula tota
Cesena, Biblioteca Malatestiana, S.V.4, sec. XIV seconda metà, ff. 209vA-214vA
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: Explicit liber Galieni de flobothomia. Deo gratias. Amen
  • Inc.: His qui de flobotomia considerant unum quidem et primum est problema
  • Expl.: habente causa que secus centrum particula tota
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Pal. lat. 1098, sec. XV metà, ff. 79v-90r
  • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit liber Galieni de flebotomia ad Erisistratum
  • Formula fine: Explicit liber de flebotomia Galieni
  • Inc.: Illustri principi domino Roberto serenissimi domini Jerusalem (ep. ded.); Eis qui de flebotomia considerant unum quidem et primum (text.)
  • Expl.: que secus centrum particula tota
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Pal. lat. 1111, sec. XIII fine-inizi succ., ff. 80vB-87rB
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit liber Galieni de flebotomia
  • Formula fine: Explicit liber de flebotomia Galieni
  • Inc.: His qui de flebotomia considerant
  • Expl.: secundum centrum particula tota. Deo gratias
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2381, sec. XIV seconda metà, ff. 200vB-206vA
  • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit liber Galieni de flebotomia translatus a Nicholao Regio de Calabria
  • Formula fine: Explicit liber Galieni de flebotomia
  • Inc.: Hiis qui de flebothomia considerant
  • Expl.: vero sensum habente ea que secus centrum particula tota
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2385, sec. XIV prima metà, ff. 162rA-167vB
  • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: -
  • Inc.: Illustri principi domino Roberto ... Nicolaus de Regio de Calabria (ep. ded.); His qui de flebotomia considerant unum quidem et primum est probleuma [sic]
  • Expl.: vero sensum habente ea que secus centrum particula tota
Madrid, Biblioteca Nacional de España, 1978, sec. XIV prima metà, ff. 97rA-101vA
  • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: Explicit liber Galieni de flebotomia. Deo gratias. Amen
  • Inc.: Illustri principi domino Roberto ... Nicolaus de Regio Calabria ... de greco in latinum ydiomate transtuli (epis.); His qui de flebotomia considerant unum quidem (text.)
  • Expl.: ea que secus centrum particula nota
Paris, Bibliothèque de l'Académie de Médecine, 52, sec. XV metà, ff. 1r-13v
  • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Liber Galieni de fleubothomia ... Prologus Nicholai de Regio in libro Galieni de fleubothomia quem transtulit de greco in latinum
  • Inc.: Hiis qui de flebothomia considerant
Paris, Bibliothèque nationale de France, Par. lat. 6865, 1345-1353, ff. 166vA-172rA
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit liber de flebotomia Galieni
  • Formula fine: -
  • Inc.: Eis [sic] qui de flebotomia considerant
  • Expl.: que secus centrum particula tota
  • Note

    Manca la lettera di dedica.

Salzburg, Salzburg Museum, 4004, sec. XIV, ff. 214vA-219rB
  • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit liber Galieni de flebotomia
  • Formula fine: -
  • Inc.: His qui de flebotomia considerant unum quidem et primum est problema
  • Expl.: particula tota
  • Note
    Il testo è preceduto dall'epistola dedicatoria, inc. Ilustri principi domino Roberto serenisimi [sic] domini Jerusalem

Edizioni [mostra/nascondi dettagli]

Saggi


Autore della scheda: Fortuna (2015; aggiornamento, giugno 2021)