Ad Glauconem de methodo medendi tradotto da Niccolò da Reggio: Terapeutica ad Glauconem

Traduzione dal greco di Niccolò da Reggio


Traduzione completa


Data: sec. XIV prima metà


Inc. testo: Quoniam quidem non solum communem universorum hominum naturam o glauco scire oportet


Expl. testo: amplius tibi mittere non pigritabor per me scribendorum monumentorum singulum


Fonte: Paris, Bibliothèque nationale de France, Par. lat. 6865


Note
Questa traduzione di Niccolò non è stata pubblicata nelle prime edizioni di Galeno, dal 1490 al 1528, dove compare invece la traduzione anonima della tarda antichità.


Manoscritti [mostra/nascondi dettagli]

Basel, Universitätsbibliothek, D I 11, sec. XIV seconda metà, ff. 141rA-151vB
  • Traduzione completa
  • Formula fine: -
  • Inc.: Quoniam quidem non solum communem universorum hominum naturam, o Glauco, scire oportet
  • Expl.: tibi mittere non pigritabor per me scribendorum monumentorum singulum
Bernkastel-Kues, Bibliothek des Sankt Nikolaus-Hospitals, 296, 1356-1358, ff. 6r-9r
  • Traduzione anonima
  • Traduzione incompleta
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: -
  • Inc.: Quoniam quidem non solum esse universorum hominum
  • Expl.: versus partem inferiorem
Bernkastel-Kues, Bibliothek des Sankt Nikolaus-Hospitals, 298, sec. XIV, ff. 79v-88v
  • Traduzione anonima
  • Traduzione incompleta
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: -
  • Inc.: Quoniam quidem non solum communem universorum hominum naturam, o Glauco, scire
  • Expl.: fomentare eo plus quoniam
Cesena, Biblioteca Malatestiana, S.V.4, sec. XIV seconda metà, ff. 198rB-209vA
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit liber Galieni de febribus ad Glauconem
  • Formula fine: -
  • Inc.: Quoniam quidem non solum communem universorum hominum naturam, o Glauco, scire oportet
  • Expl.: non tedebit me scribendorum monumentorum singulorum. Deo gratias. Amen
Chartres, Bibliothèque Municipale, 293 (351), sec. XIV, ff. 79r-
  • Traduzione completa
  • Inc.: Quoniam non solum communem universorum
  • Expl.: monumentorum singulum
  • Note
    Non si può indicare il f. in cui termina l'opera.
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2376, sec. XIV prima metà, ff. 213rB-219vA, 225vA-233vA
  • Traduzione attribuita a Niccolò da Reggio
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: Terapeutice de febribus ad Glauconem liber secundus noviter a Nicholao de Regio Calabrie translatus ex greco explicit. Huius autem operis non plus in greco invenit
  • Inc.: Quoniam quidem non solum communem universorum hominum
  • Expl.: non tedebit me scribendorum monumentorum singulum
  • Note
    Il testo è inserito nel margine inferiore dei ff. latori della traduzione tardoantica anonima dell'Ad Glauconem; i ff. 213rB-219vA accolgono il primo libro la cui formula finale è: Terapeutice de febribus ad Glauconem liber primus explicit noviter a Nicholao de Regio Calabrie de greco in latinum translatus. Verum quod in hoc alio opere plus est, verba Galieni non esse videntur.
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2381, sec. XIV seconda metà, ff. 221rA-232vB
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit terapeutica ad Glauconem [di altra mano]
  • Formula fine: Explicit liber Galieni de febribus ad Glauconem. Deo gratias. Amen
  • Inc.: Quoniam quidem non solum commune [sic] universorum hominum naturam
  • Expl.: non pigritabo per me scribendorum monumentorum singulum
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2384, sec. XIV seconda metà, ff. 57rA-62rA
  • Traduzione anonima
  • Traduzione incompleta: libro I
  • Formula inizio: De febribus ad Glauconem
  • Formula fine: Explicit liber primus ad Glauconem. Deo gratias
  • Inc.: Quoniam quidem non solum communem universorum hominum naturam, o Glauco, scire oportet
  • Expl.: egritudinibus eum qui deinceps faciemus sermonem
Gdansk, Biblioteka Gdanska polskiej Akademii Nauk, Mar. F. 41, sec. XIV inizi, ff. 256rA-267vA
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit liber Galieni de aureis [sic] ad Glauconem filium sue sororis
  • Formula fine: Explicit liber tetrapentice [sic] de febribus ad Glauconem
  • Inc.: Quoniam quidem non solum communem universorum hominum naturam
  • Expl.: per me scribendorum monumentorum singulum
Paris, Bibliothèque de l'Académie de Médecine, 54, sec. XV metà, ff. 229r-266v
  • Traduzione anonima
  • Traduzione incompleta: testo mutilo
  • Formula inizio: Liber Galieni de febribus et apostematibus ad Glauconem
  • Inc.: Quoniam quidem non solum commune [sic] universorum hominum naturam
Paris, Bibliothèque nationale de France, nouv. acq. lat. 343, sec. XIV seconda metà, ff. 55vA-68vB
  • Traduzione anonima
  • Traduzione incompleta: testo mutilo
  • Formula inizio: Incipit liber Galieni ad Glauconem
  • Inc.: Quoniam quidem non solum communem universorum omnium naturam, o Glauco, scire oportet
  • Expl.: habentur qui non sunt admiranda
  • Note

    La rubrica riporta la seguente formula di inizio: Liber Galieni ad Platonem; la formula corretta è desunta dalla nota in margine del copista per il rubricatore. Il testo si interrompe al f. 68vB, dove è presente il richiamo che segnala la perdita del fascicolo successivo.

Paris, Bibliothèque nationale de France, Par. lat. 6865, 1345-1353, ff. 154vA-166vA
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: Incipit terapeutica Galieni de febribus id [sic] Glauconem 
  • Formula fine: Explicit liber terapeutice de febribus ad Glauconem Galieni
  • Inc.: Quoniam quidem non solum communem universorum hominum naturam, o Glauco, scire oportet
  • Expl.: amplius tibi mittere non pigritabor per me scribendorum monumentorum singulum
  • Note

    Questo ms. è stato segnalato da Klaus Fischer (maggio 2015).

Saggi


Autore della scheda: Fortuna (2015)