De bono corporis habitu tradotto da Pietro di Abano: De euesia

Traduzione dal greco di Pietro di Abano


Traduzione completa


Data: sec. XIII fine-inizi succ.


Inc. testo: Nomen habitus super omne consuevimus ferre permanens et difficile solubile


Expl. testo: assumptiones autem venarum dixit cum in frigerationem indigeant respiratione


Fonte: D'Alverny 1985


Note
Nella tradizione manoscritta le traduzioni di Pietro d'Abano del De bono corp. hab. e del De optima corporis nostri constitutione sono unite, mentre in quella di Niccolò da Reggio sono distinte.
Era stata già dimostrata la vicinanza della traduzione di Pietro del De bono corp. hab. al testo del Mut. gr. 109; cfr. Fortuna 2008 (1), 455. Ma Pietrobelli 2017 è riuscito ad attribuire questo ms. greco a Pietro d'Abano, che deve averlo acquistato insieme con il Marc. gr. 276 nel suo soggiorno a Costantinopoli, avvenuto tra il 1297 e il 1302. Le fonti greche delle traduzioni di Pietro sono quindi ora conosciute, come precisata è la loro datazione, non precedente al 1297. 
Per un confronto linguistico e stilistico della traduzione di Pietro con quella di Niccolò cfr. Urso 2017.


Manoscritti [mostra/nascondi dettagli]

Cesena, Biblioteca Malatestiana, S.V.4, sec. XIV seconda metà, ff. 156vB-157rB
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: Explicit liber Galieni de optima compositione et bona habitudine
  • Inc.: Nomen habitus super omne consuevimus ferre permanens
  • Expl.: cum in refrigerationem indigeant respiratione
  • Note
    Questa traduzione non è segnalata nel catalogo della Manfron 1998, che elenca soltanto la traduzione del De optima corporis nostri constitutione.
Cesena, Biblioteca Malatestiana, S.XXVI.4, sec. XV metà, f. 124vA
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: -
  • Expl.: cum in refrigerationem indigeant respiratione
  • Note
    Questa traduzione non è segnalata nel catalogo della Manfron 1998, che elenca soltanto la traduzione del De optima corporis nostri constitutione.
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2378, sec. XIV seconda metà, f. 243vAB
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula fine: Explicit liber Galieni de bona habitudine. Deo gratias
  • Inc.: Habitus significat omne permanens
  • Expl.: cum refrigeratione indigeant et respiratione
  • Note
    Il De optima corporis nostri constitutione e il De bono habitu sono scritti in un testo continuo.
Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Vat. lat. 2417, sec. XIV, f. 257rAvA
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula inizio: -
  • Formula fine: Explicit liber Galieni de optima natura et compositione nostri corporis
  • Inc.: Nomen habitus super omne consuevimus ferre permanens
  • Expl.: cum refrigeratione indigeant respiratione
Salzburg, Salzburg Museum, 4004, sec. XIV, f. 225vB
  • Traduzione anonima
  • Traduzione completa
  • Formula fine: Explicit liber Galieni de bona habitudine. Deo gratias
  • Expl.: et respiratione

Saggi


Autore della scheda: Fortuna (2015; aggiornamento, giugno 2021)